Skip to content

I podcast pubblicati dai Cultisti da Marte

Easy Rider

Easy Rider published on

Get your motor runnin’ head out on the highway looking for adventure and whatever comes our way.

Sì tesoro, facciamolo succedere: i Cultisti da Marte si mettono in sella e partono per un viaggio assieme a voi nelle assolate strade del sud, verso l’ignoto, verso il carnevale, verso una nuova vita, verso la fine di un’epoca.
Easy Rider, lo spartiacque di Hollywood.
Le vostre offerte al nostro podcast serviranno per finanziare l’acquisto di un chopper per Phobos, che si sta già facendo crescere i baffoni.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Io e Annie

Io e Annie published on

I vostri Cultisti preferiti tornano a commentare film, e lo fanno avvalendosi della consulenza di un gradito ospite: Luca Anselmi, stand up comedian e appassionatissimo fan di Woody Allen e la sua cinematografia.
Come da tradizione, è l’ospite a scegliere il film, ed è con piacere che questa sera vi parliamo di Io e Annie, strapremiato capolavoro del genio americano.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Resoconto del 2016

Resoconto del 2016 published on

Puntata del tutto improvvisata (e inaspettata) in cui i nostri Cultisti da Marte si scambiano pareri, opinioni, considerazioni, facezie, luoghi comuni e cazzate attorno a questo 2016 appena concluso. Eh, signora mia, ne abbiam persi molti.
Buon 2017 a tutti i nostri seguaci.

 

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

The Cultisti da Marte Holiday Special

The Cultisti da Marte Holiday Special published on

HO-HO-HO, Mortali della Terra!
I Cultisti da Marte si ritrovano in questo clima di festa e di bontà universale non per parlare di un singolo film in particolare, ma per porgervi i loro saluti e dialogare in generale sul concetto di “Cinema di Natale” a tutto tondo.
Puntata del tutto improvvisata a casa di Phobos, fra sorsate di ottimo rhum e coi saluti di Barbara Turrioni, saltabeccando da Die Hard ai Gremlins, da Angela Lansbury a Phil Hartman, fino ai cinepanettoni.
La bella immagine a fianco è di Les Edwards.
BUON NATALE A TUTTI, in attesa che le stelle siano allineate…

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Shining

Shining published on

Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca. Il mattino ha l’oro in bocca.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Grosso Guaio a Chinatown

Grosso Guaio a Chinatown published on

Qui siamo Phobos e John Vincent dei Cultisti da Marte, che parlano a chiunque sia in ascolto. Come dicevamo sempre alla nostra ultima moglie, noi ci rifiutiamo di guidare più veloce di quanto possiamo vedere, e a parte questo è solo una questione di riflessi. I consigli dei vecchi Cultisti da Marte sono preziosi, specialmente nelle serate buie e tempestose, quando qualche maniaco alto due metri e mezzo con l’occhio sanguigno vi artiglia il collo e vi piante l’unica testa che avete contro la parete di un bar chiedendovi se avete pagato il conto… Voi fissate a vostra volta il primitivo negli occhi e ricordatevi quello che dicono sempre i vecchi Phobos e John in casi come questi. Domanda: Phobos e John, avete pagato il conto? Sì, gli abbiamo spedito l’assegno per posta.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Ladyhawke

Ladyhawke published on

“Sempre insieme, eternamente divisi. Finché il sole sorgerà e tramonterà. Finché ci saranno il giorno e la notte.”
Vi mancavamo?? Scusateci per il ritardo, mortali della terra, i Cultisti sono ancora con voi e non dimenticano!
Uno dei capisaldi della nostra infanzia viene oggi discusso: fra ladri, eclissi, vescovi, spade, balestre, lupi, falchi e sintetizzatori siamo a parlarvi di Ladyhawke!
“Finché il sole sorgerà e tramonterà. Finché ci saranno il giorno e la notte.”

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Highlander – L’Ultimo Immortale

Highlander – L’Ultimo Immortale published on

Eccoci qui! Nati per essere Re, siamo i Principi dell’Universo! Qui è il nostro posto, combattendo per la sopravvivenza in un mondo coi più oscuri poteri!
Mortali della terra, dal momento che la puntata precedente fu dedicata a quello che è probabilmente (non ne è certo) il film preferito di John Vincent, la puntata di oggi tratta del film preferito di Phobos: Highlander – L’Ultimo Immortale, opera del 1986 di Russel Mulcahy e celeberrimo per la straordinaria colonna sonora.
Ascoltateci, e non perdete la testa.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Ed Wood

Ed Wood published on

Parlando di Cinema di Culto, mortali della terra, oggi dialoghiamo attorno ad un film, divenuto di Culto, che esalta il Culto del Cinema di Culto: Ed Wood.
Questo eroe “negativo” del Cinema di Culto a cui Tim Burton, con Johnny Depp e un nutrito cast di comprimari (Bill Murray, Sarah Jessica Parker, Martin Landau, Patricia Arquette, Jeffrey Jones), ha voluto dedicare un sentito, commosso, affettuoso e divertito omaggio. Un eroe di un glorioso cinema che non c’è più, un eroe che non è poi così negativo.
E due oscar, uno al trucco ed uno alla splendida interpretazione di Landau nel ruolo di Bela Lugosi, sulla cui bella amicizia col protagonista è imperniato il racconto.

 

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Duel

Duel published on

Dopo tanto tempo, il salmodiare dei Cultisti da Marte torna a riecheggiare nella rete!
Per divenire subito inaudibile, coperto dal rombo fragoroso del motore di un vecchio e puzzolente camion. Un camion gigantesco, spaventoso, misterioso e assassino, un camion che a distanza di tanti anni rimane uno dei “villain” più paurosi e memorabili della storia del cinema. E che è l’antagonista principale del primo lungometraggio di nientemeno che Steven Spielberg, un film incalzante e indimenticabile.
Oggi parliamo di DUEL.

Fai partire il podcast qui sotto, oppure fallo partire in nuova finestra, oppure scaricalo, fa un po’ come vuoi. Puoi anche chiudere la pagina e disinteressartene per quel che mi frega.

0 votes

Primary Sidebar